Blog > Trova lavoro

Come trovare la propria strada nel mondo del lavoro? L’esperienza di Cezara

Torna al blog
Iscriviti alla newsletter

Abbiamo intervistato Cezara, che ha scelto affidarsi a JObros per rindirizzare il suo percorso professionale. La chiave del successo? Non smettere mai di imparare e lasciarsi guidare dai consigli degli esperti, come quelli del nostro team.

Cezara, cosa ti ha portato a cercare un nuovo lavoro?

Ho ricoperto per quattro anni il ruolo di Sales Assistant in negozio. Circa un anno fa è sorto in me il desiderio di mettere maggiormente a frutto le competenze acquisite durante il mio percorso universitario in Mediazione Linguistica e Culturale. Ho iniziato così la ricerca per un ruolo impiegatizio in cui potessi esprimere al meglio la mia propensione per l’organizzazione mantenendo però vivo il contatto con le persone.

Com’è avvenuto il primo incontro con JObros?

Stavo cercando in rete un’opportunità come Back Office Commerciale per sfruttare la mia conoscenza delle lingue e affinare le capacità di gestione del flusso dell’ordine cliente. Ecco che mi sono imbattuta in un corso di specializzazione professionale promosso da JObros; ho mandato la mia candidatura e poco dopo abbiamo fissato il primo incontro conoscitivo, in cui erano presenti Federico e Gabriella.

Come sei stata guidata nel costruire e un percorso professionale affine alle tue inclinazioni?

Il primo incontro è stato senz’altro decisivo: ho raccontato la mia esperienza e descritto le mie competenze, indicando la mia preferenza per l’ambito commerciale. Federico e Gabriella, però, valutando le mie competenze e attitudine alla relazione con le persone, mi hanno suggerito di intraprendere un’altra strada che non avevo mai preso in considerazione: le Risorse Umane. All’inizio ero scettica, non pensavo potesse essere una carriera in linea con il mio percorso formativo e professionale, ma mi sono affidata al loro giudizio e ho accettato di intraprendere un corso finanziato interamente dalla Regione Veneto attraverso il programma Garanzia Giovani e finalizzato alla formazione di un HR Generalist. Alla fine del corso si prospettava l’inserimento in azienda attraverso uno stage e mi sembrava un ottimo modo per applicare direttamente sul campo quello che avrei imparato.

Quanto è durato e come si svolto il corso?

Il corso aveva una durata complessiva di 200 ore e si è svolto full-time da novembre a metà dicembre 2019. È stato un periodo molto intenso, non solo per il numero di ore giornaliere, ma anche per l’approfondimento con cui sono state affrontate le diverse tematiche che caratterizzano il mondo HR: analisi dell’organizzazione aziendale, strutturazione di organigrammi e mansionari, processo di ricerca e selezione del personale, gestione delle politiche formative, sviluppo di sistemi incentivanti, tecniche di amministrazione del personale (payroll, fisco, assicurazione, contrattualistica).

Com’è proseguito il percorso di ricerca di lavoro?

Durante le battute finali del corso, a ciascun partecipante è stata assegnata l’azienda più in linea con le sue propensioni e attitudini. Io sono stata messa in contatto con un’impresa del settore alimentare con cui ho iniziato nel gennaio 2020 uno stage di tre mesi che però, a causa del lockdown, si è prolungato fino all’estate. In questo periodo così complesso, il team di JObros è rimasto al mio fianco, rendendosi disponibile a rispondere a tutti i miei interrogativi. Concluso lo stage, mi è stata offerta la possibilità di continuare la mia esperienza in azienda con un inserimento: ora sono HR Assistant a tutti gli effetti e mi ritengo molto soddisfatta del percorso che ho fatto nell’ultimo anno.

Quale consiglio daresti a una persona che vuole ricollocarsi professionalmente o è alla ricerca di una mansione?

Ho due consigli. Il primo potrebbe sembrare banale, ma in realtà è un requisito fondamentale per chi cerca una nuova opportunità: non smettere mai di imparare e tenersi sempre occupati. In questo modo si può mantenere aggiornato il proprio curriculum, arricchendolo continuamente con nuove competenze. Il secondo consiglio che mi sento di dare riguarda un passo che per me è stato decisivo: affidarsi alla valutazione degli esperti. Gabriella e Francesco hanno colto in me qualità che non pensavo di avere e mi hanno indirizzato verso una strada che non avrei mai scelto autonomamente, ma che ora sento tagliata su misura per me.

Vuoi migliorare le tue competenze
e trovare un nuovo lavoro?

SCRIVI A JOBROS VERRAI RICONTATTATO DA UN NOSTRO ESPERTO CHE TI FORNIRÀ ASSISTENZA PERSONALIZZATA

Contattaci